Seminari clinici a frequenza mensile

Programma
10 ottobre 2019

OPEN DAY
18.00-19.00 L’Istituto Italiano di Psicoterapia Relazionale: le attività didattiche, i docenti

SEMINARIO CLINICO

19.00-21.00 Francesco Canevelli: “Il figlio di fronte alla separazione dei genitori: linee di sviluppo e implicazioni cliniche”

“Il seminario procederà, a partire dalla presentazione di due casi clinici, in direzione della presentazione degli intrecci che legano le vicende e i vissuti connessi con la separazione coniugale dei genitori con i bisogni evolutivi del figlio o dei figli. In particolare, verranno presi in esame gli aspetti relativi alle connessioni che si stabiliscono tra modalità messe in atto dai genitori nella gestione della separazione, acquisizione di ruoli da parte dei figli, ricadute di questi elementi sulle linee dello sviluppo infantile e adolescenziale fino a sottolineare le condizioni che possono rappresentare il retroterra per il manifestarsi di condizioni psicopatologiche o, comunque, di significativo disagio. L’esposizione sarà completata da alcune considerazioni relative ai principali nodi proposti da queste situazioni al trattamento psicoterapico (individuale e/o familiare).”

24 ottobre 2019

SEMINARIO CLINICO

19.00-21.00 Sergio Lupoi, Sara Ricciardi, Federica Seravelli: Fiabe e Fiabesco per grandi e piccini”

“Nella terapia di gioco l’immaginario, il fantastico, il fiabesco diventa il pane quotidiano del terapeuta, sapersi districare in questo mondo è una qualità necessaria del terapeuta. Lo studio della fiaba e delle sue caratteristiche favorisce il lavoro e la preparazione del terapeuta. Il compito più importante del terapeuta è quello di aiutare la famiglia e il bambino a trovare un corretto significato della vita, specialmente quando, per qualche strano motivo, la percezione dell’ esistenza crea sofferenza incompresa che si manifesta attraverso sintomi. La fiaba con i suoi contenuti metaforici, con la sua morale più o meno evidente è una lettura alternativa della realtà. Allora nel trattamento di famiglie con bambini la fiaba è terapia e diagnosi, è una metodica importante sia per fornire nuove chiavi di lettura dell’esistenza sia, quando la fiaba è inventata dal bambino, una scoperta del terapeuta della lettura che il bambino ha della realtà che vive. Si propone quindi lo studio delle fiabe classiche e di quelle inventate al fine di riuscire a maneggiare meglio possibile questo canale terapeutico.”

23 gennaio 2020

OPEN DAY
18.00-19.00 L’Istituto Italiano di Psicoterapia Relazionale: le attività didattiche, i docenti

SEMINARIO CLINICO

19.00-21.00 Anna Maria Paulis: “Il lavoro con le famiglie nel servizio psichiatrico diagnosi e cura: esperienze cliniche”

20 febbraio 2020

OPEN DAY
18.00-19.00 L’Istituto Italiano di Psicoterapia Relazionale: le attività didattiche, i docenti

SEMINARIO CLINICO

19.00-21.00 Enrico Visani, Claudia Agostino, Sara Ricciardi, Federica Seravelli: “Pensare e valutare la famiglia. Come unire la ricerca allo sviluppo”

“Il seminario intende presentare i principali modelli di famiglia sottesi ai principali strumenti d’ indagine presenti nel campo della terapia familiare. Verranno illustrati il modello circonflesso di Olson, il Modello Mc Master e le dimensioni delle Emozioni Espresse e mostrato come le categorie presenti in questi modelli possano fornire una valutazione clinica capace di indirizzare il lavoro clinico.”

 

23 aprile 2020

SEMINARIO CLINICO

19.00-21.00 Anna Maria Rapone: “L’uso del Sé del terapeuta nella psicoterapia sistemico-relazionale-familiare”

“L’autrice, attraverso questo seminario, si propone di presentare il terapeuta come “strumento di terapia” nell’ambito del Modello Sistemico-Relazionale-Familiare. Lo psicoterapeuta, infatti, attraverso le proprie esperienze, la propria storia, il proprio “sentire”, affinati dalle tecniche del proprio modello di riferimento, può creare un nuovo “mondo di significati” ed una relazione trasformativa nell’incontro col paziente. Mediante la presentazione di spunti teorici, esperienze formative e casi clinici, sarà possibile comprendere come la formazione dello psicoterapeuta diventi in tal senso essenziale per poter creare lo “strumento-terapeuta”, strumento che verrà reso sempre più ricco, variegato, e complesso durante tutta la vita professionale.”

25 giugno 2020

OPEN DAY
18.00-19.00 L’Istituto Italiano di Psicoterapia Relazionale: le attività didattiche, i docenti

SEMINARIO CLINICO

19.00-21.00 Maria Carmina Sola: “Il terapeuta resiliente”

“In questo lavoro vengono presentati alcuni strumenti che possono dare le competenze necessarie al terapeuta per predisporre una ‘relazione resiliente’. La relazione resiliente nasce dall’incontro delle parti resilienti della famiglia che giunge in terapia e dalle parti resilienti delle ‘famiglie’ del terapeuta (famiglia d’origine, famiglia professionale ecc.). Al di là del terapeuta ‘super-man’ e super-‘anemico’, vengono esaminati alcuni elementi relazionali chiave che il terapeuta può portare nell’incontro con i pazienti per facilitare in questi la crescita e lo sviluppo.”

ACCESSIBILITÀ

GRATUITA studenti universitari in psicologia e in medicina, laureati in psicologia, in medicina, specializzandi, psicoterapeuti e didatti di psicoterapia

Richiedi informazioni






*campi obbligatori