Palermo - 20 Settembre 2018 | Camillo Loriedo

La ricostruzione dell’autostima, come comprendere e intervenire su una dimensione psicopatologica trasversale

L’autostima è Il modo in cui gli individui sentono e percepiscono il proprio valore ed è essenziale nei riguardi della capacità di assumersi responsabilità, del rispetto per se stessi, per i propri i bisogni, per le proprie emozioni e per entrare in rapporto con gli altri.
Al contrario, la bassa autostima è una dimensione psicopatologica incondizionata, pervasiva e di lunga durata, di coloro che hanno una visione negativa del proprio valore. Questa dimensione accompagna di regola un buon numero di disturbi psichici, con effetti negativi sul comportamento, sulla vita sociale e lavorativa, aumentando il rischio di cronicizzazione e di comportamenti autolesivi.
La risoluzione della bassa autostima migliora nettamente la prognosi di tutte le patologie nelle quali è presente e ne riduce notevolmente gli effetti negativi. Per ogni singolo individuo, risolvere la bassa autostima è un compito paradossale, e gli interventi intuitivi basati sul senso comune non servono e spesso si dimostrano dannosi.
Verranno presentati alcuni concetti base relativi alle principali origini della bassa autostima e soprattutto principi e tecniche, illustrati, tramite esemplificazioni cliniche, dimostrazioni ed esercitazioni pratiche, per la risoluzione di un problema molto diffuso, ma solitamente sottostimato.

L’evento è gratuito e si svolgerà presso la sede IIPR di Palermo, in via Boris Giuliano, 32. Per iscriversi mandare una mail a iipr2008@libero.it, o telefonare al 3385240379

Sede:

Sede di Palermo – Via G. Boris Giuliano 32

Info e prenotazione:

Tel.: 0916255956 | Cel.: 331.1863822 | E-mail: iipr2008@libero.it

Richiedi informazioni





*campi obbligatori